Ultime news

Alberto Tiberio: il mio Rally della Val d’Orcia

Alberto Tiberio (Mitsubishi CZ3) – navigatore Miriam Claps

“Questa è la mia quinta gara su terra e non l’avevo mai disputata prima. La nostra battaglia è stata con Chiesura, che però ha più esperienza e conosceva meglio il percorso. Una grande soddisfazione è essergli stato davanti nell’ultimo passaggio e chiudere con un distacco di 2”4, comunque non molliamo e continueremo ad attaccare. Le altre gare Raceday che ho disputato sono state il Valtiberina e la Liburna, entrambe belle gare. Al Valtiberina dopo un’uscita di strada siamo riusciti a concludere grazie all’aiuto dei tifosi di Raceday che sono mitici. Alcuni mi vengono addirittura a salutare durante altre gare, questa è una cosa bellissima che il Challenge è riuscito a creare.

Ora vorrei ringraziare la GCar che mi ha dato un’assistenza incredibile e ringraziare la mia fidanzata per aver accettato di correre con me. Ha scelto per me, per amore e ora si è appassionata. La cosa è nata per caso quando il mio navigatore, a pochi giorni da una gara mi ha detto che non poteva esserci e Miriam non ha esitato un attimo a decidere di farmi da co-pilota. E’ bello dividere l’abitacolo con la persona che ami e c’è un feeling speciale anche durante la gara. Abbiamo caratteri diversi, ma ci compensiamo e questo è fantastico”.

Guarda anche:

Andrea Dalmazzini: il mio Nido dell’Aquila

Andrea Dalmazzini: “Non potevamo mancare! Meglio di così non potevamo fare: 2 passaggi vinti e …